Magnalonga Mordano

Cammina gustando!

19 settembre 2021

CHE COS'È MAGNALONGA...

La MagnaLonga è voglia di passeggiare in compagnia attraverso le bellezze di un territorio. La tradizionale camminata è arrivata anche nel Comune di Mordano…

Lungo tutto il percorso fatto di strade, campi e ciclabili andremo alla scoperta delle bellezze storiche e naturalistiche di Mordano e Bubano, del buon cibo tradizionale romagnolo, l’ottimo vino del territorio e speciali animazioni tutte locali.

Quando e dove?

Quando: Domenica – 19 Settembre 2021

Partenza: Piazza della Pace – Mordano

Arrivo: Oasi Naturalistica Bubano

Lunghezza percorso: 6 KM

Navette disponibili per il rientro

Passo dopo passo

Le tappe della Magnalonga

Scopri tutti i luoghi della paseggiata

Due Torri Mordano

Prima tappa

Due Torri Mordano

Sono il simbolo di Mordano e fanno ala all'ingresso del centro storico. Furono disegnate nel 1880 dall'ingegner Giovanni Brusi, che le progettò prendendo spunto da quelle dell'arsenale di Venezia.

Cinta muraria

Seconda tappa

Cinta muraria

Sono ancora visibili alcuni tratti della Cinta Muraria rinascimentale di Mordano, in prossimità delle Due Torri, ed anche la base di una torre circolare, fatta fare a protezione del castello da Caterina Sforza usando i disegni di Leonardo da Vinci.

Monastero di S. Francesco

Terza tappa

Monastero di S. Francesco

È composta da chiesa, convento e ospitale. La costruzione fu eretta dai frati benedettini durante la bonifica della zona paludosa mordanese. I benedettini rimasero Mordano fino al XIV secolo, poi lasciarono il monastero ai francescani.

Torrione sforzesco

Quarta tappa

Torrione sforzesco

Il Torrione di Bubano risale ai tempi di Caterina Sforza, ed è l’unica parte del Castello di Bubano che si è riusciti a recuperare.

Piazza Dante Cassani

Quinta tappa

Piazza Dante Cassani

Nel centro della piazza omonima si trova il monumento al partigiano Dante Cassani. L’opera realizzata nel 1946 dal bubanese Domenico Brunori raffigura la libertà sotto forma di un uomo che rompe le catene della schiavitù.

Oasi naturalistica

Sesta tappa

Oasi naturalistica

Si tratta di una bella area di terre ed acque che hanno mantenuto i propri valori di flora e fauna.

i NOSTRI SPONSOR

Le aziende del territorio che supportano la Magnalonga.

IN COLLABORAZIONE CON

Hai ancora qualche dubbio sulla Magnalonga?

Contattaci subito al 331 7306118, oppure mandaci una mail a prolocomordano@gmail.com